La comunità subacquea piange la scomparsa di Jack Lavanchy

Jack Lavanchy, cofondatore e Presidente Emerito di PADI Europe, ci ha lasciato il 27 gennaio, all’età di 87 anni. Lavanchy fu, assieme a Jürg Beeli, uno dei precursori e pionieri della comunità subacquea europea e uno dei principali promotori, negli anni 80 e 90, dell’incredibile crescita di PADI in Europa.

Jack-Lavanchy2

Nato in Svizzera, Lavanchy cominciò a interessarsi alla subacquea nel 1947, quando vide alcune persone fare skin diving a Cannes. Nel 1952, fece il suo primo corso sub e collaborò con Glaukos, il più vecchio centro sub in svizzera, in qualità di vice-presidente, presidente, segretario e delegato alla Federazione Subacquea Svizzera. Lavanchy diventò istruttore agli inizi degli anni 60 e dopo aver visto il documentario Il mondo del silenzio, di Jacques Cousteau, diventò agente esclusivo della Spirotechnique (azienda produttrice di attrezzatura per la subacquea) per la Svizzera, nel 1965, e per la Germania, nel 1968.

Nel 1978, Lavanchy si recò negli uffici PADI USA e ritornò in Svizzera con del materiale educativo PADI. Lavanchy e il suo socio, Jürg Beeli, riconobbero immediatamente il potenziale che PADI offriva per migliorare la qualità dell’educazione subacquea e per promuovere lo sviluppo del mercato in Europa. Insieme fondarono, nel 1983, la PADI European Services e l’anno successivo, nel 1984, il PADI European College. Nel 1988, PADI European Services divenne PADI Europe, che contribuì, in seguito, alla nascita dell’odierna PADI EMEA.

Negli anni 80 e 90, Lavanchy ricoprì le cariche di presidente e amministratore delegato per PADI Europe. Sotto la sua guida, PADI registrò una forte espansione e crebbe fino a diventare la prima e più grande organizzazione di educazione subacquea nella regione. Nel 1996, Lavanchy lanciò la Project AWARE Foundation in Europa, creando nuove condizioni di crescita e promuovendo la partecipazione dei subacquei alle iniziative della fondazione per la protezione dell’ambiente acquatico. Durante la sua carriera, Lavanchy ricevette molti riconoscimenti, tra cui:

  • Consiglio Consultivo della Historical Diving Society
  • International Scuba Diving Hall of Fame
  • Premio Tauchen alla carriera
  • Vicepresidente Onorario della European Underwater Federation

 

La famiglia PADI partecipa, assieme a tutti i colleghi della subacquea mondiale, al lutto per la scomparsa di Jack ed esprime le sue più sentite condoglianze alla famiglia Lavanchy. A tutti noi mancherà il suo contributo professionale, ma più di tutto ci mancherà Jack.

Filed Under: News

Tags:

About the Author: Fondatore di ScubaPortal.it, ScubaFoto.it, ScubaShop.it, Poverosub.com, ScubaZone.it e altri siti legati al mondo sommerso e non solo. Sub appassionato, sub per scelta, sub per amore del mare, sub come tanti. http://www.daturi.com

RSSComments (0)

Trackback URL

Scrivici cosa pensi di questo articolo




*