Sta per uscire Scubazone n. 26

Imminente la pubblicazione del numero 26 di Scubazone.

I contenuti saranno disponibili a partire dal 4 aprile solo per i titolari regolarmente registrati di Dive Card. Solo loro potranno accedere alla rivista, per scaricare il pdf, utilizzando una password. A fine del mese i contenuti della rivista saranno messi a disposizione gratuitamente di tutti i lettori, come è stato finora.

 Come ottenere la dive card? Seguite il link per tutte le informazioni.

 Nel numero 26, nuovi entusiasmanti contenuti. Vi anticipiamo qualcosa:

  • Un rapporto e una lunga galleria di immagini sull’EUDI edizione 2016, da poco concluso.
  • Continua la collaborazione col sito uwphotographers, con il portfolio di un grande foto grafo italiano, Mimmo Roscigno.
  • Inizia una serie di articoli a firma Fabrizio Gioelli (shark school) sulle immersioni con gli squali.
  • Un portfolio molto particolare di Adriano Penco, in bilico tra fotografia e arte.
  • La nuova legge sulle AMP
  • I consigli per limitare gli effetti del Jet Lag

E molto altro, con le nostre rubriche fisse e i nostri validissimi collaboratori.

cover

 Un’ultima cosa. Se avete delle opinioni sulla nostra rivista, dei pareri, dei consigli che possono servire a noi per migliorare il servizio offerto, condivideteli con noi, usando lo spazio disponibile in questo blog o sui social media. Noi, dal canto nostro, facciamo del nostro meglio e speriamo di essere una lettura gradita e gradevole.

Arrivederci al prossimo numero.

Filed Under: featuredNews

Tags:

About the Author: Biologo marino, fotografo subacqueo, agente di viaggi, autore di oltre 200 articoli su riviste specializzate. Scientific Editor di Scubazone. Ha al suo attivo tre libri: Atlante di Flora e Fauna del Reef (Il Castello), il romanzo, Scilla (Magenes) e il manuale La fotografia naturalistica subacquea (Magenes). Cura i viaggi sub per Kudalaut viaggi.

RSSComments (0)

Trackback URL

Scrivici cosa pensi di questo articolo




*