TEST: sei azoto-dipendente? I punteggi

Avete risposto alle domande del TEST: sei azoto-dipendente di Claudio Di Manao?

Controllate qui di seguito il vostro profilo in base alle risposte date.

Punteggi

da 1 a 8 SI: GIRINI

Se non siete dei subacquei freschissimi vi hanno conservati in frigorifero: tra voi e l’azoto i più inerti siete voi. Molto probabilmente avete assunto troppo poco azoto per sviluppare una dipendenza degna di rispetto, e sguazzate nello stagno aspettando di crescere, di mettere su pinne. Se invece non siete dei novizi siete assimilabili a quelli che fumano da vent’anni cinque sigarette al giorno al massimo sei. La maggior parte di loro fuma disgustose sigarette ‘Light’ o ‘bianche': quasi tutta carta. Ma è sempre sulle ‘Strong’ o sulle ‘rosse’ che si vede il vero fumatore, quello con un bel futuro cardiovascolare.

da 9 a 16 SI: INTOSSICATI

Avete sicuramente un problema di abuso e state scivolando allegramente verso una più seria dipendenza. Per voi essere dei subacquei è uno stile di vita, non riuscireste a vedere un futuro senza immersioni. Quando incassate lo stipendio pensate già a un pezzo dell’attrezzatura o a un viaggio. Avete già avuto qualche piccola grana nelle vostre relazioni sociali per via del vostro vizio, ma come tutti quelli nelle vostre condizioni siete convinti di poterlo controllare. Assecondandolo totalmente.

da 17 a 24 SI: PANTEGANE

Voi nel vizio ci sguazzate, ci state proprio bene. Vi crogiolate nella vostra situazione sbeffeggiando ogni critica, ogni tentativo di salvarvi. Il contatto con la realtà è ormai perduto: se parlate per più di cinque minuti con un non subacqueo è solo perché gli avete estorto la promessa che lo diventerà. Avete acceso un mutuo sulla vostra casa inventandovi la scusa di una ristrutturazione, in realtà vi servivano i soldi per andarvi a tuffare a Malpelo o per comprare l’ultimo rebreather. Non v’importa nulla di aver minato amori, amicizie e opportunità di lavoro, anzi: ve ne vantate al bar con gli amici.

da 25 a 32 SI: PERICOLOSI

Quando riconosceranno che la dipendenza da azoto è una patologia grave, riapriranno i manicomi per voi. Vi siete immersi sghignazzando con attrezzature marce, arrugginite, rosicchiate dai topi. Avete frequentato i bassifondi del mondo subacqueo stringendo amicizie. Quando raccontate le vostre immersioni riuscite a spaventare persino le pantegane. Vi immergete da soli ormai da anni ed anche i diving pericolosi hanno smesso di accettarvi a bordo: da quando vi siete azzuffati con un altro mentecatto per una bombola con quaranta bar il vostro nome è sulla lista nera anche dei diving che hanno i record di mortalità dei clienti. Nel passato avete provato a farvi assumere come guida subacquea, ma vi hanno cacciato subito ed è per questo che odiate le guide. Non avete nessuna intenzione di farvi curare: vi siete riconosciuti immediatamente in questo profilo e l’avete già linkato con orgoglio a tutti gli amici. Ma NON state troppo tranquilli: appena sapranno chi siete abrogheranno la 180.

È vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle immagini presenti in questo articolo senza il consenso dell’autore.

Filed Under: Blog

Tags:

About the Author: Fondatore di ScubaPortal.it, ScubaFoto.it, ScubaShop.it, Poverosub.com, ScubaZone.it e altri siti legati al mondo sommerso e non solo. Sub appassionato, sub per scelta, sub per amore del mare, sub come tanti. http://www.daturi.com

RSSCommenti (25)

Lasciaci un tuo commento | Trackback URL

  1. Cesare scrive:

    Ho totalizzato 7sì, però le domande non sono tanto “normali”. Sono un subacqueo ricreativo, non ho mai picchiato nessuno con la bombola, non mi sono mai immerso con 30 bar, non mi immergo con un computer che non funziona, nessuno mi ha mai rotto le scatole perchè sono uscito con qualche minutio di ritardo, non perdo mai la guida e nemmeno il compagno faccio cose che secondo me sono normali cercando soprattuttto la sicurezza. Alla domada: sei sicuro che ai tuoi famigliari sono contenti che fai subacquea, ecco, quello ho detto no, perchè, mia moglie (ha ragione ) spendo un sacco di soldi. Ciao, è sttao divertente.

  2. Marco scrive:

    Bellissimo! Grazie Claudio.
    Risultato: 18 – pantegana. Prima o poi picchierò qualcuno durante la quinta immersione sotto i 60 metri, finirò in iperbarica e dovrò giustificarmi per un giorno… però sarò diventato PERICOLOSO.

  3. Marco60 scrive:

    A livello di gioco è divertente e questo era nelle regole iniziali. Albergo nei percentili mlto alti o molto bassi della distribuzione a campana dei subacquei e quindi non sono rappresentativo della categoria.
    Non ho mai fatto nè quattro, nè tre immersioni al giorno e la doppia giornaliera rappresenta circa il 10% delle mie immersioni. Mi immergo prevalentemente al we e dopo le 18:00. Non ho mai tirato una bombola in testa ad uno, ma penso che prima o poi dovrò aggiornare il profilo.
    Con simpatia

  4. Mergulhador scrive:

    Beh, Claudio, ti sei superato! Troppo bello :-))

  5. Marco scrive:

    16 SI nella media direi ;-)

  6. Emanuela scrive:

    Molto divertente!!!
    ho totalizzato 12 sì, non credevo di essere un’intossicata!!!!:-)

  7. Daniele scrive:

    14 punti, profilo azzeccatissimo :-)

  8. mauraccio scrive:

    Ho totalizzato 5 punti,mi immergo tempo permettendo tutte le settimane
    dell’anno,ma una a settimana mi basta,non saro’ fissato ma di piu’
    sarebbe troppo !!!! Direi posato ….dall’esperienza…..mi immergo dal 1981….
    Fuori profilo… e non “girino” direi …. salutoni !!!

  9. Mario Cavallaro scrive:

    Sei sempre molto arguto ed ironico. Ho fatto 16, ma posso migliorare

  10. marino scrive:

    13 si non male per un vecchietto come me che si diverte come un bambino agni volta mette la testa sott’acqua

  11. Massimo Boyer scrive:

    Io sono pericoloso, ho 25 si’. Che ho vinto?

  12. Massimo Boyer scrive:

    A parte aver danneggiatp in modo irreversibile la mia credibilita’ come subacqueo…

  13. Fabio scrive:

    Oooppsss 25:-( Dare una “Torciata” in testa ad uno perché si imbosca conchiglie vale come si o come no?:-))

  14. rostersub scrive:

    18 punti! le bombole le tiro a casaccio nei diving quindi essi stessi diventano pericolosi, e anche perchè usano le bombole che ho tirato io quando me ne vado senza pagare.

  15. enzo scrive:

    ho totalizato 9

  16. Gian Paolo scrive:

    Ho totalizzato 9 e penso che il profilo sia azzeccato al 90%

  17. Silvia scrive:

    Grande Claudio test simpaticissimo! Per ora sono solo un’intossicata ma sono certa che presto diventerò una pantegana in piena regola!
    Aspetto con ansia tue nuove pubblicazioni, i tuoi libri sono veramente mitici!!!!!

  18. fedurba scrive:

    Ho totalizzato 25, mi sento bene e aggiungerei anche qualche altra domandina al test, magari per gli istruttori che al corso rescue si bardano con bibo e attrezzatura da penetrazione nei cenotes inesplorati, pretendendo di essere estratti con leggerezza e facilità da semplici aspiranti guide… Apriamo un club specifico per “pantegane” e “pericolosi”? Invitando tutti gli altri a venire per accrescere i loro punteggi? Saluti a tutti

  19. carmelo scrive:

    ho totalizzato 9…ebbene si INTOSSICATO lo ammetto!!!!! (^^^)

  20. Silvia scrive:

    INTOSSICATA (per un pelo pantegana)
    Tra le domande più significative per le quali, a mio parere varrebbe un doppio SI:
    Tornando a bordo ti capita mai di trovare facce arrabbiate di gente stufa di aspettarti per partire? … praticamente tutte le volte
    Ti capita a volte di perdere il tuo compagno in pr
    ofondità? … cazziatoni a non finire una volta in superficie e levati gli erogatori (meglio tornare sott’acqua!)
    Ti capita d’annusare i sottomuta di neoprene durante lunghe permanenze a terra? … non ne posso fare a meno.

  21. Massimo scrive:

    beh ho totalizzato 11,che ero intossicato lo sapevo già di mio ma che questo risultato lo si potesse ottenere con 30 immersioni di cui solo 3 adw in un anno da brevettato mi ha stupito, ho l’impressione che continuando su questa strada il grado di”pantegana” non tarderà ad arrivare,Alla domada: sei sicuro che ai tuoi famigliari sono contenti che fai subacquea, beh ecco, mia moglie si immerge con me quindi ha il giudizio viziato……

  22. Ciaosonoluca scrive:

    … 26 …
    Ciao, sono Luca e sono qui per direi che sono ben 2 settimane che non di più bombole in testa a nessuno…

  23. freddy scrive:

    28
    però contesto alcune domande ! quali sono i criteri per considerare un diving pericoloso???? ( il fatto che mi permettano di fare immersioni pur conoscendomi è già di per se sinonimo di periocolosità)

  24. Ehilà! ciao a tutti.
    questa pagina di commenti l’ho trovata adesso, dopo aver fatto la figura del benonico di là, sul test di Boyer. :-)
    leggo che v’è piaciuto e quelli più contenti del risultato sono i pericolosi e le pantegane ;-)

    mi sa che me ne devo inventare un altro
    ma intanto vi ringrazio per i vostri commenti.

    a presto…

    claudio di manao

  25. fb scrive:

    INTOSSICATO
    Carinissimo! Soprattutto pensavo di essere fissato nel annusare la semistagna nel periodo all’asciutto, ma vedo che non sono solo!
    Non male andarsene dal diving senza saldare……
    Problema più grosso…compagna NON sub quindi si sà, un colpo al cerchio ed uno alla botte!
    ciao a tutti

    fb

Scrivici cosa pensi di questo articolo




*