80 anni di Suunto

pubblicato in: News | 0

Suunto per me è come la Nutella, qualcosa che è da sempre al mio fianco. Beh, magari non per tanto tempo, ma almeno dalle mie prime immersioni, che si perdono nelle nebbie della memoria.

suunto

Sono passati decenni, adesso sono al mio quarto strumento. Man mano che nuovi e più moderni modelli uscivano era impossibile resistere a un piccolo upgrade. Quando ebbi la possibilità di dare un’occhiata dietro le quinte visitando la Suunto, per me fu un evento.

Il quartier generale si trova alla periferia industriale di Helsinki, a proposito una città interessante e piena di fascino, di testimonianze storiche e di occasioni per lo shopping. Ah, e di design.

Suunto, a mio parere, viene fuori dale virtù Finlandesi: indipendente, innovativa, orientata verso la qualità e verso il design. Avendo condotto affari in 3 continenti non mi considero alle prime armi, ma quando mi si sono aperte le porte della sala conferenze Suunto, solo ascoltando i loro discorsi su retaggio, natura, design, lifestyle, ho visto da vicino I famosi laghi, le foreste, la costa dal profilo tormentato. “Durezza sofisticata” era il titolo di una delle slides powerpoint che riportava la contrapposizione tra un’immagine di alta tecnologia e una di grande vita selvaggia. Questo è il contrasto apparente che Suunto cerca da sempre di unificare.

Leggete l’articolo completo su Scubazone n. 33

Lascia una risposta


*