Allagamenti su scubazone 24

pubblicato in: featured, News | 0

Tra subacquei si dice: “la domanda non è SE, ma QUANDO”, in riferimento alla possibilità di allagare la propria fotocamera subacquea.

zambonin copy

Solitamente – per la legge di Murphy – tale temuta circostanza si verifica alla prima immersione della vacanza, in modo da impedire del tutto al subacqueo-fotografo di immortalare i fondali della meravigliosa meta di vacanza prescelta.

Naturalmente, nel caso in cui l’allagamento sia dovuto a una distrazione del proprietario nella manutenzione o nella chiusura della custodia stagna, non potrà prendersela che con sé stesso e ripromettersi di stare più attento la prossima volta; ma nel caso in cui non abbia nulla da rimproverarsi in quanto dovuto ad un difetto della macchina?

Continuate la lettura dell’articolo legale di Francesca Zambonin su Scubazone n. 24 

Lascia una risposta


*