Alle Filippine con Mete Subacque

pubblicato in: News | 0

Intervista con Elena Rugiati, titolare di Mete Subacque

filippine

Elena Rugiati, viaggiatrice appassionata, è Tour Operator dal 1992. Nel 2006 ha dato vita al marchio di Mete Subacque.

Elena, in un periodo in cui la gente ha imparato a soppesare bene le spese, quale meta internazionale a tuo parere offre il miglior compromesso in termini di rapporto qualità-prezzo, tra le destinazioni subacquee (anzi, subacque)?

Certamente le Filippine occupano il primo posto! Un paradiso di 7107 isole tutte a portata di tasca! E’ la meta che offre il più alto grado di soddisfazione in termini di qualità-prezzo; permette infatti di realizzare ottimi programmi di 10 o più giorni utilizzando per il volo tra le migliori compagnie aeree e dive resort di buon livello con la garanzia di immersioni uniche!

Dimmi 5 buoni motivi per scegliere di andare a fare immersioni alle Filippine.

Leggete il resto su Scubazone n. 38

Lascia una risposta


*