Galateo subacqueo: l’ambiente marino

Immaginiamo di organizzare una festa a casa, una bellissima dimora arredata con dipinti, tappeti, porcellane e mobili antichi. Ma ad un certo punto, nel bel mezzo del party, alcuni ospiti cominciano a comportarsi stranamente.

Dimmi del blu

Il blu è la gamma di radiazione luminosa più persistente. Il cielo e il mare, prima di diventare neri diventano blu, anzi indaco come il cielo prima della notte, come l’atmosfera prima dello spazio, la profondità prima dell’abisso. È il … Continua a leggere

Parlare sott’acqua

Per ragioni di sicurezza, ma anche per divertirci di più, sott’acqua si comunica, ci si scambiano notizie e informazioni. Potemmo aver bisogno di segnalare che sta passando un delfino, oppure che vogliamo risalire, o che siamo ‘in riserva’ con l’aria. … Continua a leggere

Da grande farò l’astronauta

All’inizio c’è un odore. Avrò avuto al massimo cinque anni, perché ancora non andavo a scuola. Il giorno prima m’avevano regalato una maschera, di quelle che puzzavano forte di gomma e talco, e un paio di pinne rondine per bambini. … Continua a leggere

Galateo subacqueo: il buddy

“E adesso chi è questo qui, che vuole insegnarci anche l’educazione? Ma ne abbiamo bisogno?” Il primo malinteso di fondo è che il buon senso sia un principino fisso sulla spalla (destra o sinistra, dipende da quale orecchio ci sentite … Continua a leggere

Effetti collaterali strani

L’analisi di alcuni effetti collaterali della nostra attività rientrano nel mio campo d’indagine preferito: l’antropologia subacquea; ovvero lo studio dello Homo subaquaticus sapiens sotto il profilo culturale, sociale, psicologico ed evolutivo. In questo breve estratto ho scelto gli effetti più strani, anche perché di solito sono … Continua a leggere

1 2 3 4

ScubaZone è il Magazine dei sub: condividilo e seguici su Facebook