Il relitto del Rossarol

pubblicato in: Immersioni, News | 0

Un team di subacquei, grazie all’utilizzo dei trascinatori, ha svolto l’esplorazione di entrambe le parti del relitto, distanti tra loro oltre trecentotrenta metri al largo delle coste istriane.

ScubaZone Magazine è gratuito, condividilo e seguici su Facebook