Come ti racconto il Mare

pubblicato in: News | 0

- Il mare è fotogenico. E a guardare la qualità delle immagini che chiunque riesce a tirar fuori, oggi una GoPro potrebbe dire: “Sembra proprio che i fondali marini li abbiano inventati per me!”

di manao

Abbiamo chiesto a Claudio Di Manao, autore cult di subacquea come la parola scritta può battere l’immagine.

Vien voglia di arrendersi e lasciare tutto nelle mani di fotografi e video-operatori. Chi vuole tornare alle lunghissime, pedanti descrizioni dei maestri dell’800 con le immagini pazzesche che ci sono in giro? Ma le immagini fotografiche, per quanto fedeli, emozionanti, non hanno una cosa fondamentale: la voce. Non parlo di quella voce fuoricampo che si ascolta nei documentari, ma quella voce che risuona nella testa quando si legge un libro.

Il resto su ScubaZone 34

Lascia una risposta


*