Earpro, la soluzione per i problemi di orecchie legati all’acqua.

pubblicato in: News | 0

Recentemente, durante una settimana di immersioni all’isola d’Elba, ho avuto modo di testare un prodotto nuovo, che affronta gli annosi problemi alle orecchie, tradizionale nemesi dei sub, in un modo nuovo e moderno. EarPro è un comodo spray, a base di olio di origano, che contiene antibatterici naturali, attivi contro i batteri che possono causare infezioni (otiti) e dolori, ma che rispettano la normale e necessaria flora batterica dei nostri canali auricolari.

IMG_20200722_110616rid

Il meccanismo di azione è semplice: spruzzato nelle orecchie prima di entrare in acqua EarPro deposita sul canale uditivo esterno uno strato impermeabilizzante, che impedisce il ristagno di acqua. L’acqua che ristagna è responsabile di crescita di batteri nocivi, di infezioni (otite esterna), di dolori, irritazioni, gonfiori. L’olio di origano, oltre a profumare piacevolmente, contrasta lo sviluppo dei batteri nocivi. Test clinici confermano che i germi responsabili delle otiti sono uccisi in modo selettivo.

La maggior parte dei prodotti che i subacquei usano per prevenire o curare problemi alle orecchie sono a base di alcool o di altre sostanze che asciugano eccessivamente un ambiente delicato e uccidono in modo indiscriminato tutta la flora naturale delle nostre orecchie.

 

Articolo completo su Scubazone 52

Lascia una risposta


*