Emozioni, colori e incontri con le mante del nord

pubblicato in: featured, News | 0

A bordo della nuova goletta S.Marco

 

sudan

Una meta estremamente affascinante dal punto di vista subacqueo, raggiungibile in poche ore con il comodo collegamento via Dubai, il Sudan riserva sempre incredibili emozioni e piacevoli incontri. In questa parte del grande continente africano il Mar Rosso dà il meglio di sé, offrendo fondali straordinariamente variegati e un’abbondanza di vita che non teme paragoni, che già diversi decenni fa lasciarono un ricordo indelebile nella mente del grande oceanografo Cousteau, il quale definì la fauna marina di questo mare come quella con “la più alta concentrazione di vita esistente al mondo”. Reef dai mille colori, relitti militari risalenti al secondo conflitto mondiale, incontri costanti con i grandi pesci pelagici, mante, squali, barracuda e carangidi.

Leggete il resto di questo articolo su ScubaZone numero 29.

Lascia una risposta


*