Il lavoro del fotografo subacqueo

pubblicato in: News | 0

Fare il fotografo e soprattutto il fotosub di professione è un sogno di molti: con questo mio articolo non vorrei uccidere questo sogno.

fotografo
Potrei suddividere chi fa fotografia subacquea ad alto livello in tre gruppi: molti dei bravi fotosub italiani sono persone che fanno questa bella attività per piacere, anche se si impegnano e producono foto molto belle. Fanno come lavoro tutt’altro, il che gli permette di poter viaggiare e comprarsi l’attrezzatura. E questo è il primo gruppo.

Il secondo gruppo è quello di chi fa la fotografia subacquea come attività secondaria, spesso formato da proprietari di diving center o istruttori subacquei che affiancano a questa prima attività lavorativa quella accessoria della fotografia subacquea.
Il terzo gruppo è quello dei fotografi. Solo pochissimi al mondo campano esclusivamente scattando sott’acqua soprattutto dopo la crisi dell’editoria e il crollo delle vendite tramite agenzie fotografiche, molto spesso il fotografo subacqueo per poter vivere affianca questa attività quella di organizzatore di viaggi o di giornalista.

C’è anche un sottogruppo, di cui faccio parte io, che per il 90% svolgo un altro tipo di fotografia, come servizi di matrimonio o servizi per fotografia di catalogo, personalmente cerco sempre di inserire la fotografia subacquea nei miei lavori ma comunque rimane un’attività a livello minimale e di divertimento.

Leggi il resto su Scubazone51

Lascia una risposta


*