La famosa grotta di Ressel

Finalmente!!! Possiamo andare di nuovo nel Lot, dopo il COVID. Siamo tutti vaccinati, possiamo finalmente partire. Questa volta per una settimana di allenamento e poi una settimana di vacanza subacquea con mia moglie Caroline Massie. Ho due studenti (Jo Croimans e Bram Van Gorp) con me per l’addestramento. Nei prossimi giorni saranno impegnati con le abilità e l’insegnamento a secco. La teoria è già stata impartita in Belgio, in modo da poter trarre il massimo dalle nostre immersioni.

Perché il “Lot”?

L’area francese è famosa perché la maggior parte dei subacquei europei prende lezioni di speleologia per non dover viaggiare in Messico o in Florida. Una delle grotte più famose di questa zona è Ressel. Ressel si trova nel villaggio di Marcilhac-sur-Célé. Nel cuore del Lot. La maggior parte delle immagini che si possono vedere in rete mostrano blocchi drammatici ed enormi di roccia bianca, strutture piatte e i pozzi di questa grotta. Le strutture sono belle, abbiamo un ampio parcheggio per le nostre auto e infine c’è anche un bell’edificio con una toilette. Dal parcheggio dobbiamo camminare per circa 100 metri per arrivare al punto di ingresso sul fiume Celé. Qui possiamo mettere tutta la nostra attrezzatura pronta per l’immersione.

Articolo completo su ScubaZone 64

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*