La Nave salvataggio “Anteo”: un’eccellenza tutta italiana

pubblicato in: featured, News | 0

di Francesca Frisone

Pomeriggio afoso di Giugno, mi imbatto per caso in un comunicato stampa: la nave Anteo si ferma al porto di Messina per operazioni subacquee specifiche e, in via eccezionale, consente visite a bordo. Quale migliore occasione per conoscere a fondo questo piccolo gioiello della Marina Militare italiana, alle dipendenze del Raggruppamento Subacquei ed Incursori “Teseo Tesei”, ad oggi un’eccellenza assoluta in ambito di operazioni subacquee ad alta profondità.

frisone

Leggete il resto di questo articolo su ScubaZone numero 29.

Lascia una risposta


*