L’importanza della birra nella subacquea

pubblicato in: News | 0

Quanto è vero che la PADI è nata davanti a una bottiglia di scotch, nella subacquea sin dai tempi di Cousteau si beve.

Possibilmente mai prima delle immersioni, a volte durante, sicuramente dopo. A parte pochi elementi come Alberico, lo Zappatore Nero di Pozzobuio, i subacquei sono animali sociali e socievoli, si radunano volentieri al bordo di un bancone da bar, di un tavolo di ristorante, meglio ancora intorno alla fiamma di un barbecue, meglio se su una spiaggia, possibilmente esotica o deserta.

Ma cosa sarebbe la socialità dei subacquei se non ci fosse la birra che li unisce? I racconti delle immersioni sarebbero così coloriti ed interessanti? Gli squali supererebbero mai il metro e mezzo di lunghezza? Usciremmo vittoriosi da pericolosissimi impigliamenti all’interno dei relitti?

birra

Continua su Scubazone 36

 

Lascia una risposta


*