Nuove lenti addizionali supermacro

pubblicato in: News | 0

Con il nome generico di “lenti addizionali” si intendono tutte quelle lenti che si possono anteporre ad un obiettivo per variarne il rapporto tra distanza di messa a fuoco e rapporto d’ingrandimento.

lenti addizionali

Utilizzando una lente positiva si riduce la lunghezza focale  dell’obiettivo di un apparecchio fotografico ottenendo immagini più grandi a distanze molto ravvicinate.

La distanza minima di messa a fuoco del sistema obbiettivo-lente addizionale dipende invece, oltre che dalla lente addizionale, anche dalla lunghezza focale dell’obiettivo e dalla sua distanza minima di messa a fuoco.   

Realizzate in lega di alluminio resistente alla corrosione e rivestite con trattamento duro. Questo rivestimento protegge l’esterno della lente dai facili graffi e da eventuali colpi. L’obiettivo è stato accuratamente testato in condizioni estreme (profondità, temperatura, salinità e radiazioni) per garantire resistenza e durata nel lungo periodo.

 Articolo completo su scubazone 47

Lascia una risposta


*