Oman

pubblicato in: News | 0

L’Oman è una terra dalle caratteristiche estremamente variabili, ricca di contrasti e di colori incredibili.

oman

Il colore rosso della sabbia del deserto sfuma nel verde delle oasi e nel verde smeraldo-blu intenso del mare. Il sultanato dell’Oman è uno stato asiatico situato nella porzione sud-orientale della penisola arabica. È circondato dagli Emirati Arabi uniti, dall’Arabia Saudita e dallo Yemen ed è noto come la Svizzera d’Oriente.

Considerata la sua posizione geografica strategica, tra l’Europa e l’estremo oriente, in passato è Èstato un importante crocevia per il commercio, basato soprattutto sulla vendita di schiavi ed armi. Nel 900 cadde in una profonda crisi economica, ma con il nuovo millennio una importante ripresa lo ha annoverato tra gli stati arabi che ha avuto il maggior sviluppo socio-economico. Attualmente è una monarchia ed è uno dei paesi arabi più evoluti e stabili socialmente.

L’estrazione petrolifera e la pesca sono i due pilastri dell’attività commerciale del sultanato, cui si sta affiancando il turismo. Il clima è caldissimo, torrido in estate, con inverni molto miti. Le precipitazioni piovose scarsissime rendono il luogo ideale per una vacanza invernale, da ottobre a marzo ci sono tutte le condizioni per far dimenticare le rigide temperature italiane.

Diving in Oman è sinonimo di arcipelaghi bellissimi, molte varietà di specie ittiche, coralli in ottima salute, relitti e crociere in totale solitudine. La tutela governativa ed il basso impatto turistico fanno dei fondali dell’Oman una vera attrazione per gli avventurieri.

Il resto? Leggete l’articolo completo di Paolo Fossati su ScubaZone n. 40

Lascia una risposta


*