Scubatec. Un marchio una firma

pubblicato in: News | 0

Da praticante e appassionato di mare è con un po’ di orgoglio che parlo di Genova, mia città di adozione, come la patria riconosciuta da tutti gli addetti ai lavori della subacquea moderna.

scubatec

I grandi nomi blasonati, ormai presenti in ogni segmento del mercato delle attività acquatiche, rappresentano da soli il 70% del mercato mondiale delle attrezzature SCUBA e apnea (dati Confindustria) veicolati da importantissime sponsorizzazioni ad eventi e a campioni di tutte le epoche, dal dopoguerra ai giorni nostri.
Si dice, e molte testimonianze lo riportano come attendibile, che un gruppo di giovani amici appassionati di “cose di mare” si incontrassero in un negozio specializzato nella vendita di canne ed esche di Genova raccontandosi le reciproche esperienze di pesca. Dopo qualche anno e diverse peripezie questi ragazzi diedero vita a 3 delle aziende più famose nel mondo.

L’inventiva genovese però si scontrò presto con la difficoltà di realizzare concretamente, in scala industriale, quello che le vivaci menti disegnavano, pertanto la collaborazione diretta con le officine meccaniche lombarde divenne inevitabile.

Articolo completo su ScubaZone 49

Lascia una risposta


*