ScubaZone n. 51

pubblicato in: Magazine | 1

 ScubaZone n. 51 ha come argomento principale il lavoro. Si può lavorare nella subacquea oggi? Quali gli effetti del coronavirus sul lavoro subacqueo? Oltre all’argomento principale, come al solito cerchiamo di darvi motivo di svago con le nostre descrizioni, i nostri racconti di immersioni e viaggi, e tante foto. Scubazone è il magazine di subacquea di Zero Pixel

Versione digitale gratuita

Inserisci la tua mail e ricevi il link
per scaricare questo numero e i prossimi 

Email *

Seleziona il link *

Accetto le condizioni di privacy.

 

Preferisci la versione cartacea?

Acquista la versione cartacea

Indice di Scubazone n.51

 

DESK

  • Si può lavorare nella subacquea? di Massimo Boyer

NEWS

  • News di prodotto

BIOLOGIA

  • Sott’acqua con San Pietro di Francesco Turano
  • Gli “alien” dei mari: i parassiti di Franco Tulli
  • La Pseudorasbora, da alieno ormai ambientato a soggetto fotografico di Adriano Marchiori e Massimo Boyer

VIAGGI

  • Il lavoro subacqueo nei diving center di Renato La Grassa
  • Ritorno alle Maldive di Massimo Boyer
  • Il mare lungo la costa est della Nuova Caledonia di Nuova Caledonia Turismo
  • Benvenuto alle Bahamas di Roberta Cipressi

IMMERSIONI

  • SS Burdigala, il relitto della prima classe tedesca di Andrea “Murdok” Alpini
  • Colmegna beach di Roberto Antonini
  • Nella botte piccola c’è il vino buono, la straordinaria biodiversità dell’AMP “Isola di Bergeggi” di Federico Betti

OPERATORI

  • Scubalist: lista operatori sub di Marco Daturi
  • Si può lavorare con la subacquea? La parola ai protagonisti di Massimo Boyer

VIDEO/FOTO SUB

  • Sabbie nere di Claudio Ziraldo
  • Intervista con Marcello Di Francesco di Massimo Boyer
  • Il lavoro del fotografo subacqueo di Cristian Umili
  • Solar Flare 12000 (WF073) 2 in 1 Potente illuminatore e versatile flash in un unico strumento di Pino Tessera

SALUTE

  • Come trasportare le bombole per autorespiratori subacquei le norme da rispettare di Caren Liebscher

RELAX

  • Libri (a cura di Massimo Boyer) Route of Death
  • Le bolle di Ornella di Ornella Ditel

ScubaZone, il  magazine di subacquea più letto in Italia. Esce in doppia edizione, cartacea acquistabile su scubamarket digitale, gratuita.

Scubazone offre un ventaglio di articoli che coprono tutti gli argomenti, dalle ultime novità alla biologia, dai viaggi esotici alle immersioni più avventurose, e poi riflessioni, foto e video, attrezzatura, operatori, salute e relax.

 

Le versioni digitali sono tutte sempre disponibili gratuitamente

Tutto quello che dovete fare è inserire il vostro indirizzo e-mail valido, scegliere il formato preferito (pdf da scaricare sul vostro device o versione da leggere on line), spuntare l’accettazione per la privacy, e riceverete subito via email il link (alla email che avete indicato). Se avete scelto la versione scaricabile, cliccate sul link e scaricherete automaticamente il file pdf (che ritroverete nei downloads del vostro browser).

Ad ogni uscita riceverete automaticamente all’indirizzo email inserito il link per avere la versione digitale gratuita.

Oppure potete acquistare la versione cartacea, ora anche in abbonamento annuale (6 numeri).

Buona lettura!

Una Risposta

  1. gianmarco
    |

    molto interessante

Lascia una risposta


*