Sphera: Easydive a 360°

pubblicato in: News | 0

Siamo all’ultimo EUDI Show. Easydive ha prenotato uno spazio su palco per presentare i suoi ultimi prodotti.

sphera

Il grande protagonista, la sorpresa finale, si capisce subito, è nascosto da un panno rosso. Cosa sarà? Non è grandissimo, tra il pubblico cominciano a circolare voci, le più strane, le meno probabili. Una custodia per compatte? Per lo smartphone, da usare come telecomando.

Finalmente, con gesto teatrale, Fabio scopre l’oggetto misterioso. È una specie di occhio di artropode, montato su un cavalletto, con oblò tutto attorno. È la custodia con cui Easydive entra nel mondo delle riprese a 360° e della realtà virtuale.

Una straordinaria custodia dedicata alla Insta PRO2, e che consente di realizzare immagini subacquee a 360 gradi con una qualità altissima. Naturalmente nel realizzarla è stata utilizzata tutta la tecnologia che Easydive ha brevettato in questi anni.

La Sphera 360 è disponibile in 3 modelli. Con il modello Basic sono inclusi una batteria interna supplementare (autonomia extra 1ora e 30 minuti circa), carica batteria, cover di protezione dei Dome per il trasporto. Con questa versione è facile applicare un palo telescopico e comandare tramite il tasto di on/off anche l’avvio della registrazione o lo scatto di una foto 360.

In acqua la Custodia è quasi neutra, perciò è facile da sorreggere e brandeggiare in immersione per creare immagini incredibili.

La custodia è in alluminio, con doppio o-ring di tenuta per avere la massima garanzia, e consentire l’utilizzo fino a una profondità di -150m, come per tutte le custodie Easydive. Le “finestre ottiche” sono 6 microdomes in plexiglass che derivano dalla tecnologia sviluppata nelle le custodie DSLR e Mirrorless.

Il sistema di chiusura usa 4 cerniere in acciaio inox.

Articolo completo su ScubaZone 63

Lascia una risposta


*