Un tuffo con l’Apeks XL4

pubblicato in: News | 0

Parto dalla premessa che per molte immersioni fredde utilizzo solitamente una coppia di Apeks XT200 di cui sono innamorato.

BOY_0598

Si sa, Apeks sono quasi sinonimo di immersioni tecniche ma con questo nuovo erogatore Apeks XL4 scopriamo come l’azienda, pur mantenendo le caratteristiche ‘tecniche’ di prodotto, entri anche nel settore dei prodotti leggeri, da viaggio. Mi immagino la prossima destinazione: Alaska!

“Apeks XL4 è particolarmente adatto per il subacqueo che si dedica all’esplorazione tecnica in acque fredde. Compatto e leggero, aiuta a ridurre l’affaticamento mascellare nel corso delle lunghe immersioni a basse temperature. Progettato con una innovativa terminazione di chiusura sovrastampata che, unitamente al diaframma a tenuta stagna, aiuta a prevenire la formazione di ghiaccio. L’erogatore XL4 rappresenta un’opzione eccellente e altamente performante per il subacqueo tecnico che è molto attento ad ottimizzare la funzionalità riducendo il peso al minimo.”

Ho in mano per qualche giorno il kit Apeks XL4 composto da primo e secondo stadio + octopus, sempre XL4 in colorazione tipica gialla.

L’articolo completo su Scubazone 40.

Lascia una risposta


*