Come trasportare le bombole per autorespiratori subacquei – le norme da rispettare

pubblicato in: News | 0

Dopo l’11 settembre la normativa relativa ai viaggi aerei è più severa. Ciononostante gli attacchi terroristici continuano, come dimostra la tragedia dell’aereo russo precipitato sul Sinai il 31 ottobre scorso.

trasportare una BOMBOLA

Sembra che su quell’aereo fosse stata messa una bomba prima del decollo da Sharm el Sheikh. Traffici illeciti e questioni di sicurezza in genere sono da sempre un problema in tutti gli aeroporti del mondo. I criminali possono essere molto creativi. Dato che Sharm el Sheikh è una destinazione egiziana molto frequentata dai subacquei, qualcuno aveva avanzato l’ipotesi che i terroristi avessero usato attrezzatura per immersioni (come una bombola) per nascondere e imbarcare esplosivi.

Sebbene l’attrezzatura subacquea possa essere noleggiata in molte località, c’è chi preferisce portarsi bombole e attrezzature proprie. I siti di immersione possono essere un lago o un punto della costa raggiungibili in automobile o destinazioni sull’oceano dove si arriva in aereo. In questo articolo ci occuperemo del trasporto delle bombole in automobile e in aereo, e delle norme e regolamenti da osservare.

Il resto su Scubazone51

Lascia una risposta


*