Le sirene del Tirreno

pubblicato in: Dive Destinations, News | 0

Untitled-4

 L’irresistibile richiamo della penisola sembra non essersi mai assopito.

La penisola è un portabandiera delle bellezze dell’Italia, nonostante l’edilizia selvaggia che ha deturpato alcune delle sue scogliere dagli anni successivi al secondo dopoguerra sino ai giorni più recenti, e ci riserva ancora angoli paradisiaci e solitari, che si celano ai più frettolosi e che invece si fanno ammirare tramite una navigazione lenta e godereccia, i cinque sensi allertati a percepire ogni refolo di vento, ogni tepore ed ogni aroma. Dalle prime ore del giorno al tramonto, la penisola premia coloro che hanno scelto una navigazione scandita dal rumore degli spruzzi del mare sulla prua, dal soffio del vento, dal volo dei gabbiani e, quando la fortuna arride, anche dal guizzo dei delfini. Una bellezza che rifugge dall’invasione dei motoscafi e yacht che passano oltre, rombando.

Il seguito nell’articolo di Sabrina Monella e Franco Banfi su Scubazone n.13

 

Lascia una risposta


*