A differenza di altri operatori che vendono il servizio, noi lo offriamo gratuitamente e lo vogliamo fare nel modo che riteniamo più comodo per tutti i pc e per tutti i tablet e gli smartphone: il formato pdf.

In questo modo non sarete obbligati ad installare niente di particolare sul vostro device in quanto il pdf è uno standard internazionale.

Il vantaggio più interessante è che potete salvare il file, collezionarlo senza occupare spazio in soffitta e leggerlo comodamente quando sarete senza connessione Internet, in aereo, in coda in tangenziale, al parco o sulla famosa tazza: speriamo di no… ci piace di più immaginarvi sotto l’ombrellone! :)

1. Lettura di ScubaZone da computer

Se vi collegate da pc potete cliccare col tasto destro sul link di ScubaZone e poi su ‘salva oggetto con nome‘ oppure aprire il file ScubaZone.pdf dal vostro browser (i.e. Explorer, Safari o quello che è) e poi salvarlo sul vostro pc.

In entrambi i casi ne consigliamo la visualizzazione a schermo intero (da Acrobat Reader nel menu a tendina selezionate ‘Vista’ e poi ‘Schermo intero’ oppure più semplicemente cliccando Ctrl + L)

2. Lettura di ScubaZone da iPad o altri tablet

Se siete collegati col tablet vi consiglio di utilizzare un pdf reader come per esempio iBooks per iPad che è perfetto, gratuito e molto pratico.

In entrambi i casi avrete sempre con voi ScubaZone, anche in assenza di connessione web… mica bau bau micio micio :)